Cosa ho imparato

Un ex che ci ha cambiate lo abbiamo tutte. E’ quello che ci ha fatto giurare che non avremo amato mai più, che mai più avremo dato il nostro cuore ad un uomo.

Poi però succede che dopo di lui incontri uno che non c’entra niente con tutto quello che hai conosciuto fino a quel momento. Almeno, a me è successo. E vuoi perché avevo tutte le intenzioni di mantenere quella promessa, vuoi perché avevo paura fosse veramente diverso, ho messo in pratica quello che avevo imparato.

Lui faceva discorsi importanti ed io sminuivo, alzavo barriere.

Lui cercava di avvicinarsi, io trovavo una scusa per allontanarmi.

Un’altra al mio posto probabilmente avrebbe agito diversamente. Avrebbe mandato al diavolo tutto quello che aveva imparato e si sarebbe tuffata, avrebbe avuto fiducia. Non serviva difendersi, ma crederci.

Alla fine si è arreso. Mi ha lasciata andare. Non è tornato a prendermi.

Eppure sarebbe bastato poco. Se avesse insistito, se avesse fatto almeno un tentativo. Invece niente, se n’è andato come se nulla fosse.

Perché in certi casi non si tratta di convincere qualcuno a stare con te, ma di rassicurarlo. Perché in certi casi è la paura a condizionare una scelta, a spingerci a scappare.

Una persona che ti conosce veramente sa se crederti o meno quando dici certe cose. Sa se dare retta alle labbra o agli occhi.

Quando il sentimento c’è ancora, un ultimo tentativo va fatto. Per poter dire di averle provate tutte pur di far vivere quell’amore.

Poi dopo, se è stato vano, bisogna lasciare andare. E’ giusto. Perché se l’altra persona non ci dà certezze, se ci sentiamo in equilibrio precario, è normale che alla fine cadiamo sotto il peso delle speranze che avevamo riposto in quel rapporto. E’ normale che alla fine il cuore non ce la fa più.

Ma forse il punto è sempre lo stesso. Ci vuole un gran coraggio a tuffarsi, a credere ciecamente che il paracadute si aprirà. E’ un salto nel buio basato sulla fiducia. Bisogna conoscersi veramente bene. Parlare, venirsi incontro. Serve tempo, pazienza. Soltanto così quando ci lasceremo andare avremo la certezza che ne vale la pena.

Francesca Lizzio

“In amore l’esperienza non conta nulla. Se contasse, nessuno amerebbe più.”

Henri de Régnier


©Copyright 2016

segui cuore di cactus su Facebook

Annunci

2 pensieri su “Cosa ho imparato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...