Non c’è niente di più bello

Una parola ricorrente quando viene descritto è “meraviglioso”, ma per me la meraviglia siete voi, che vi date l’occasione di scoprire qualcosa di nuovo, di sorprendervi, di trovare una parte di voi nelle storie degli altri.

Non c’è niente di più bello.

4

cactusiane

Dal gruppo Facebook Le cactusiane.

Francesca


segui cuore di cactus su Facebook

Annunci

Dipende tutto da voi

L’ho cercato dicendomi “Non apparirà nulla che mi riguardi”, poi però pensando ad uno sbaglio ho fatto un altro tentativo e alla fine niente non ci credo.

fiore di cactus -

Screenshot_2017-12-03-11-14-24

Che emozione è stato ricevere questo messaggio!
Ho voluto condividerlo con voi non soltanto per la gioia e la tenerezza che mi ha suscitato, ma perché quel “al momento” potrebbe trasformarsi in altro, prima o poi.
Dipende tutto da voi, dalle vostre recensioni, dalle vostre richieste, perché dovete sapere che alla parola “emergente” molti non sempre se la sentono di rischiare.
Dare vita a un libro paradossalmente è la parte facile, l’autore potrà metterci tutto se stesso, ma alla fine il suo destino passerà nelle mani dei lettori.
Ne approfitto per ringraziarvi, perché tutto l’affetto e addirittura l’ammirazione che ricevo è più di quanto abbia mai osato sperare.

Francesca


segui cuore di cactus su Facebook

Libri che porto con me

Oggi abbiamo una nuova intervista e una nuova recensione per Fiore di cactus su un blog molto bello, tra l’altro. Ringrazio chi passerà a leggerle, eccole quiqui.

Serena, la ragazza che gestisce il blog, ha anche creato la playlist di Sara che contiene tutte le canzoni inserite nel romanzo!

Francesca


segui cuore di cactus su Facebook

Coraggio

Ci sono gesti che non dimenticherò mai. Quando una ragazza mi ha scritto che oltre ad averlo adorato, l’avrebbe regalato alla migliore amica per il compleanno. Quando un’altra mi ha raccontato del suo periodo non roseo che però è stato un po’ più leggero perché si è ritrovata tra queste pagine. O quando un’altra mi ha detto di aver tormentato le amiche finendo col contagiarle, dicendomi che più o meno tutti abbiamo un cuore di cactus.

Quante volte mi avete fatto sorridere, ridere, commuovere.

Grazie. Grazie per i messaggi, per le vostre foto, mi auguro che questa storia vi faccia bene e che attraverso Sara vogliate più bene a voi stesse.

Nella vita nulla è facile, nulla è solo rose e fiori. Le delusioni sono sempre dietro l’angolo, la cattiveria e l’invidia sono sempre in agguato. Però quando penso al buono che lotta per resistere, in me, in voi, mi faccio coraggio. Quindi, anche se non è facile, non dobbiamo cedere. Vi auguro proprio questo e di avere accanto qualcuno che vi sostenga, che vi ricordi che perfino i cactus fioriscono e quindi anche voi potete farcela.

Ci sono gesti che non dimenticherò mai

Francesca


segui cuore di cactus su Facebook

Il bene che mi fate

Messaggio Valeria - Copia
m
Voi non avete idea del bene che mi fate quando mi scrivete questi messaggi. Siete in grado di farmi sorridere anche nei momenti in cui mi sento sopraffatta dai problemi, dalle preoccupazioni, dalla quotidianità, quando qualcosa va storto o addirittura sono giù di corda.
Quindi sono io che vi ringrazio.

Francesca


segui cuore di cactus su Facebook

Ho perso il conto

G - 6 Luglio 2017

Messaggio -

Screenshot_2017-08-27-18-34-05

Mi capita sempre più spesso di non trovare le parole per poter dire quanto mi emozionate. Mi regalate una gioia che riempie il cuore.

Riuscite a immaginare quello che provo quando ricevo questi messaggi?
In due anni ho perso il conto di tutte le volte in cui mi avete scritto, di tutte le volte che mi avete fatto sorridere.
Grazie, grazie, grazie.

Francesca


segui cuore di cactus su Facebook