“Sapessi cosa costa germogliare a freddo in un terreno senza pace.”

Alda Merini


2-12-16

Nata nel 1992, sarcastica, ironica, timida in modo patologico.
Mi difendo ad oltranza, “a tutto spine”.
Non so parlare di me, anzi, non so parlare proprio, scrivo anche per questo. Scrivere mi salva, mi aiuta a raccogliere i pezzi e a sentirmi meno sola.

Per un po’ ho scritto usando uno pseudonimo, ovvero Sally Liz. Poi, finalmente, ho trovato il coraggio di essere me stessa a tutti gli effetti.

Ho preso parte all’antologia tratta dal concorso “Oltre i media – Raccontalo con un film o una canzone” col racconto breve “Giorni” pubblicata il 4 Aprile 2016 da Panesi Edizioni.

Il 20 Marzo 2017 è stato pubblicato il mio romanzo d’esordio “Fiore di cactus” da Panesi Edizioni.

Francesca


Foto Gaia contest fotografico PE - Copia

Disponibile su tutti gli store online in formato e-book e in cartaceo anche in libreria

IMG-20181013-WA0052

Per vedere la prima presentazione di Fiore di cactus a Libri in Baia 2018, cliccate sulla foto.

Epigrafe Fiore di cactus

Epigrafe di Fiore di cactus